Archivi tag: calendario biodinamico

Maggio 2019 – Calendario biodinamico

Maggio è un mese di grandi attività.

Maggio è caratterizzato da medie temperature e da alta umidità. Questo favorisce la proliferazione della vita in tutte le direzioni.
Da questa condizione anche i funghi e batteri nocivi traggono beneficio. Pertanto l’impiego dell’equiseto sia come decotto che come fermentato in fase preventiva sarà molto indicato. Il cornoequiseto e il cornozolfo potranno aiutarci in questa direzione.
Stiamo pronti a fare il macerato di dorifora e di cimice.
In questo mese le spruzzature di 500k e di Fladen colloidale danno il massimo dei risultati.

Aprile 2019 – Calendario biodinamico

La natura si è definitivamente risvegliata con fiori, foglie, insetti e anche con funghi e batteri.
Aprile sarà un mese pieno di attività nell’orto, nel vigneto, nel frutteto e anche sui terrazzi. In questo mese bisognerà fare molta attenzione ai repentini abbassamenti termici. Fare particolare attenzione ai giorni : 17-18-19 e prepararsi con il preparato 507 di valeriana.

Calendario biodinamico 2019

È stato pubblicaro il Calendario Biodinamico 2019. Ricco di informazioni e consigli utili per la coltivazione e la gestione dell’orto, del frutteto, della vigna e del giardino.
Il calendario ci aiuta a rimanere sincronizzati con i ritmi naturali e a comprenderli meglio. C’è una bella introduzione sul significato agricolo delle feste contadine che ritmavano i lavori nei tempi passati.
C’è una sezione dedicata a “Come leggere il calendario” e molte tabelle di sostegno alla coltivazione. Sono molto importanti le tabelle di alba e tramonto della luna e quella sulle aree geografiche che aiuta ad adattare le indicazioni al proprio contesto.Speriamo che il calendario vi sia di aiuto, vi piaccia e vi apra a nuove percezioni sui ritmi naturali.

Vi auguriamo buon Natale e serene festività.

Paolo e Elena

Dicembre 2018 – Calendario biodinamico

Siamo arrivati all’ultimo mese del 2018. Se il suolo non è gelato possiamo irrorare abbondantemente 500k e Fladen colloidale su tutta la superficie che abbiamo a disposizione. Abbiamo già i primi giorni utili   …continua a leggere >>

Ottobre 2018 – Calendario biodinamico

Nel mese di ottobre è importante prendersi cura dei terreni dove sono terminate le raccolte e preparare con attenzione i seminativi. L’uso del Fladen colloidale è utile per favorire le giuste decomposizioni dei residui colturali.   …continua a leggere >>

Settembre 2018 – Calendario biodinamico

Nel mese di settembre abbiamo ancora poche operazioni agricole legate al’estate e molte invece che ci preparano all’autunno.
Utilizziamo con frequenza il 501-cornosilice per equilibrare la maturazione dei frutti o in alternativa il cornozolfo soprattutto su mele e uva.

Settembre 2018 – Calendario Pistis-Zaramella

Agosto 2018 – Calendario biodinamico

Agosto porta il suo calore che pervade campi, boschi e case. Dopo la metà però, complice anche il minor numero di ore di luce, le temperature si mitigheranno. I temporali inizieranno a raffreddare l’aria, mentre per la terra ci vorrà un po’ più tempo.
Chi ha l’orto ha   …continua a leggere >>

Giugno 2018 – Calendario biodinamico

Il mese di Giugno ci porta incontro il pieno dell’estate. Il 24 del mese si festeggia San Giovanni che segna il culmine dell’ascesa del sole. In quei giorni le rugiade sono molto particolari e si può provare a far partire la propria pasta madre se si è in un luogo non inquinato.
Bisognerà però fare attenzione che queste rugiade   …continua a leggere >>

Marzo 2018 – Calendario biodinamico

Marzo inizia in molti luoghi d’Italia con freddo e neve. Arriveranno presto però i giorni tiepidi per seminare e trapiantare. Per cui non bisogna farsi trovare impreparati. Sementi e terricci devono già essere a disposizione. A marzo si seminano le patate, i pomodori e molti altri ortaggi come indicato nelle tabelle del calendario cartaceo.
Dopo questi abbassamenti termici possiamo aiutare il suolo con una spruzzatura di preparato biodinamico cornoargilla   …continua a leggere >>