L’orto sinergico biodinamico

26-27 aprile 2019 Villa di Campo – Comano Terme/
info@villadicampo.it

Rispettare le forze naturali e le forze spirituali dell’essere umano applicando tecniche efficaci e produttive

L’orto sinergico è una modalità di produrre in sintonia con la natura. Ci permette di avere produzioni di qualità senza l’utilizzo di concimi chimici, pesticidi e macchinari agricoli. È bene imparare a gestirlo in modo sano e naturale per la salute dell’essere umano e la salvaguardia dell’ambiente. Non sempre si hanno conoscenze tecniche e tempo da impiegare nella coltivazione, sarà importante quindi adottare modalità adatte alle proprie capacità e necessità. Durante il corso apprenderemo le conoscenze di base per fare un orto sinergico biodinamico. Verranno date le indicazioni per poter riprodurre nel proprio contesto un orto a bassa manutenzione e ad alto potere rilassante. È una modalità di fare l’orto adatto a famiglie, istituti scolastici, comunità, associazioni, agriturismi e molte altre situazioni. Permette di aumentare la propria consapevolezza ambientale e alimentare anche se ci si occupa di tutt’altro o si abita in contesti fortemente antropizzati. Attraverso la biodinamica avremo una visione olistica sulla fertilità della terra e il mondo della Natura.

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:

Cristina Tel. 0465 700072 – info@villadicampo.it

Corso intensivo teorico-pratico di agricoltura biodinamica

Corso intensivo torico-pratico di agricoltura biodinamica
L’agricoltura del presente e del futuro
7-8-9-10 Marzo 2019

La vita del suolo e delle piante per la salute dell’uomo

Finalità e obiettivi

L’agricoltura biodinamica si propone come un’agricoltura moderna che salvaguarda la qualità della nostra alimentazione e della nostra vita. Le tecniche dell’agricoltura biodinamica affrontano e risolvono i problemi dell’agricoltore, giardiniere, ortolano, aiutandolo a ristabilire la fertilità della propria terra. L’ambiente necessita di:

  1. cure particolari, che sappiano rispettare le sagge Leggi della Natura.
  2. ristabilire la fertilità della terra attraverso la formazione dell’humus e di altri preziosi accorgimenti.

Argomenti trattati

Il corso si articolerà in lezioni pratiche e teoriche. Gli argomenti del corso sono propedeutici per chi vuole coltivare o imparare a gestire gli ecosistemi in modo semplice e naturale. La natura ha regole come la biodiversità, l’equilibrio e la bellezza che ci sono di ispirazione per sostenere l’agricoltura. L’intero seminario è rivolto a tutti, ad agricoltori, frutticoltori, viticoltori, orticoltori, giardinieri, tecnici e appassionati del mondo agricolo, a chi ha un particolare rispetto dell uomo e della Natura.

Quota corso: 235 euro + iva
Sede del corso: Moricone – RM

Informazioni e iscrizioni:

Referente : Mario Rosario Rizzi
Telefono : 348 2680306 – 050 6395216
E-mail : corsi@flora.bio

Informazioni per vitto e alloggio:

Per prenotazioni contattare il Sig. Fabio, presso “Amici della Locanda”

tel. 0774555877 – cell. 393-9484372

email info@amicidellalocanda.it


Gennaio 2019 – Calendario biodinamico

Da metà gennaio a metà febbraio c’è la massima contrazione del freddo nel suolo. In questo momento entrano molte forze cosmiche che serviranno alle piante per svolgere in maniera armonica il proprio ciclo vitale durante l’anno. Se il vostro suolo è gelato durante tutte le 24 ore evitate l’uso dei preparati, se invece le temperature giornaliere sono intorno ai 10°-12° potete spruzzarli con tranquillità. Il periodo migliore sarà quello di inizio primavera dove nessun biodinamico mancherà di spruzzare 500 e 500k al suolo.

Buon lavoro e buon anno a tutti!

Corso teorico pratico di agricoltura biodinamica

LA FERTILITA’ DELLA TERRA
PER IL BENESSERE DELL’UOMO
CORSO TEORICO-PRATICO DI AGRICOLTURA BIODINAMICA
23-24-25-26 Gennaio 2019

Fondazione le Madri – Rolo – Reggio Emilia

Per agricoltori, giardinieri, tecnici, studenti e appassionati del mondo agricolo
Presso la sede della Fondazione LE MADRI a Rolo (RE), via Porto n. 4 – tel .   0522 66 62 46

Non sempre si ha la conoscenza che la qualità del cibo condiziona la nostra salute e che il nostro ecosistema è in difficoltà. Occorre un nuovo modo di vedere l’agricoltura come fonte di salute e patrimonio ecologico collettivo.
L’agricoltura biodinamica si propone come un’agricoltura moderna che salvaguarda la qualità della nostra alimentazione e della nostra vita. Le tecniche dell’agricoltura biodinamica affrontano e risolvono i problemi dell’agricoltore, aiutandolo a ristabilire la fertilità della propria azienda. L’ambiente necessita di cure particolari, che sappiano rispettare le sagge Leggi della Natura.
Come ristabilire la fertilità della terra attraverso la formazione dell’humus e di altri preziosi accorgimenti è il tema del corso.

  …continua a leggere >>

Il compostaggio biodinamico e l’allevamento del lombrico

Il compostaggio biodinamico e l’allevamento del lombrico per la fertilità della terra

Hotel villa di campo 

(Comano Terme – Trento) Tel. 0465 700072 – info@villadicampo.it

27- 28 ottobre 2018

Come autoprodursi dell’ottimo concime per l’orto e il giardino

Ecco come prodursi il proprio concime, sano e nutriente per le piante dell’orto, del giardino e del frutteto. Come imparare ad usarlo in modo corretto e semplice per avere piante sane e belle.
Impariamo a riciclare e trasformare ogni tipo di rifiuto organico per creare nuova vita per le nostre piante con la biodinamica.

Il corso è rivolto a tutti,   …continua a leggere >>

Proteggere le piante dal freddo

Il freddo è una benedizione per la terra e per gran parte delle piante autoctone, purchè sia presente nella stagione giusta. Negli utlimi anni siamo stati abituati ad inverni miti. Quest’anno invece con un inverno “normale” molte delle nostre coltivazioni sono a rischio. Ad esempio kiwi, albicocchi, olivi, fichi, parte degli ortaggi come i finocchi.  Il gelo improvviso specie quando causa congelamento e scongelamento crea dei danni alle cortecce che a tutta prima non si   …continua a leggere >>

Utilizzo dei preparati durante l’inverno

Assicuriamoci che il suolo non sia ghiacciato e che le condizioni di umidità possano permettere di entrare senza calpestare il terreno e non creare un danno che sia superiore al beneficio. Nelle giornate tiepide possiamo irrorare il 500k al suolo soprattutto su quei terreni che saranno utilizzati ad inizio primavera.
Irroriamo il Fladen colloidale su quelle coltivazioni,   …continua a leggere >>

dinamizzazione-manuale-preparato-500k-blog-paolopistisUso dei preparati biodinamici in autunno

Nella stagione autunnale i preparati biodinamici svolgono dei processi di salutogenesi sulle piante e sul suolo. Vediamo alcuni aspetti pratici.

Nell’orto : è importante spruzzare il 500k prima della semina dei sovesci, mentre le spruzzature del Fladen colloidale che ricordiamo è ben diverso dal Fladen classico va irrorato dopo   …continua a leggere >>

Grandine: che fare?

Quando sfortunatamente la grandine fa la comparsa sulle nostre coltivazioni in base all’entità del danno possiamo attuare delle strategie semplici ed efficaci che possono aiutare la pianta a cicatrizzare le parti lesionate e a riequilibrare il flusso della linfa. In genere i danni peggiori   …continua a leggere >>