Coltivazioni emergenti

Ricordo, quando ero ragazzo, il periodo in cui fu proposta sul mercato la coltivazione della soia e del kiwi. Sembravano cose dell’altro mondo. In molti erano scettici e preoccupati delle nuove tecniche di lavorazione, ma soprattutto degli sbocchi economici.
Nel giro di una ventina d’anni l’Italia è diventato uno dei più grandi produttori al mondo di kiwi e la soia è entrata nella consuetudine, al punto che   …continua a leggere >>

Compostaggio e allevamento del lombrico

Il compost biodinamico può essere fatto anche con gli scarti organici domestici, con gli sfalci e le potature del giardino e con tutti i residui organici sia da chi abita in campagna sia da chi abita in città, sia da chi lavora in un’azienda agricola e sia da chi ha qualche pianta in vaso.
Sarà importante capire interioremente come avviene questo processo di trasformazione per poterlo poi adattare, con saggi accorgimenti, al proprio contesto.
Questi tre giorni insieme serviranno soprattutto per entrare nel metodo, vedere diverse tipologie di compost ( vegetale, con scarti di cucina, animale e misto ) e acquisire gli strumenti per sperimentare questo bellissimo metodo di trasformazione delle sostanze di scarto in un fertile e sano concime per i nostri campi o i nostri vasi.
Come uso i preparati biodinamici in questo momento dell’anno? Sarà un altro tema che si intersecherà con i lavori di queste giornate, indicazioni che risulteranno molto utili per aumentare l’effetto fertilizzante del nostro compost.
25-26-27 settembre 2015
Villa di Campo – Comano Terme- TN              Cristina : 0465-700072
  …continua a leggere >>

corso-cure-orto-blog-paolopistisLa cura dell’orto, del giardino e del frutteto familiare

CORSO DI AGRICOLTURA BIODINAMICA
domenica 6 settembre e sabato 12 settembre 2015
Campodarsego (PD)
Produrre cibo sano nell’orto e nel frutteto familiare e curare il proprio giardino. Approfondimenti pratici di biodinamica per la prevenzione e la cura delle patologie, il controllo dei parassiti e il comportamento in caso di avversità climatiche.
Verranno affrontate le problematiche pratiche attraverso le conoscenze dell’agricoltura biodinamica e la visione ampliata della Natura attraverso l’Antroposofia.
  …continua a leggere >>

501 o cornosilice

Durante la primavera specie nel periodo tra fine maggio e i primi di giugno le perturbazioni sono temporalesche con forti alternanze di luce e pioggia. Questo provoca un forte impulso riproduttivo di funghi e batteri patogeni. È necessario che   …continua a leggere >>

Vitalità del suolo e benessere delle piante

VITALITÀ DEL SUOLO E BENESSERE DELLE PIANTE
30-31 Maggio 2015
Piazza Paradiso – Semonzo Del Grappa (VI)

Come portare vitalità al suolo per avere piante sane, come controllare le patologia vegetali, prevenirle attraverso le tecniche dell’agricoltura biodinamica.
Obiettivi del corso: dare al partecipante gli strumenti pratici per migliorare la fertilità del suolo, comprendere le cause delle patologie vegetali e come affrontarle attraverso una nuova visione della Natura, nel rispetto dell’ambiente e della salute degli esseri umani.   …continua a leggere >>