Giugno 2019 – Calendario biodinamico

Dopo un Maggio estremamente umido non bisogna abbassare la guardia nei confronti dei funghi patogeni e nemmeno per quanto riguarda lo sviluppo degli insetti dannosi.  È bene prendere delle precauzioni.
Le temperature e l’umidità del terreno consentono delle efficaci spruzzature di 500k e di Fladen colloidale.
Per aiutare le piante da frutto, la vigna e l’orto è importante dare spesso il 501 per portare luce/fioriture di cui maggio è stato molto carente.

Maggio 2019 – Calendario biodinamico

Maggio è un mese di grandi attività.

Maggio è caratterizzato da medie temperature e da alta umidità. Questo favorisce la proliferazione della vita in tutte le direzioni.
Da questa condizione anche i funghi e batteri nocivi traggono beneficio. Pertanto l’impiego dell’equiseto sia come decotto che come fermentato in fase preventiva sarà molto indicato. Il cornoequiseto e il cornozolfo potranno aiutarci in questa direzione.
Stiamo pronti a fare il macerato di dorifora e di cimice.
In questo mese le spruzzature di 500k e di Fladen colloidale danno il massimo dei risultati.