Rivitalizzare le sementi

Questi sono giorni particolarmente utili per fare delle semine rivitalizzanti di ogni specie di pianta. Risulta però più semplice per le piante da frutto come ciliegi, peschi, noci, albicocchi, meli, mandorli, limoni, aranci e così via.
Questo tipo di semina viene chiamata anche vernalizzazione. Ovvero creare uno shock termico capace di attivare processi vitali nel seme. L’operazione è molto semplice.   …continua a leggere >>

Calendario biodinamico 2017 di Paolo Pistis

Anche quest’anno abbiamo lavorato sull’organizzazione dei lavori agricoli biologici e biodinamici per l’anno 2017. È stato un lavoro impegnativo ma molto bello che ci ha permesso di applicare tutta la nostra esperienza pratica a favore di chi lavora la terra tutti i giorni e di chi si prende cura della natura.
Un calendario ricco di informazioni e consigli utili   …continua a leggere >>

CORSO CALENDARIO BIODINAMICO PER USO AGRICOLO

CALENDARIO BIODINAMICO PER USO AGRICOLO
Per le semine, i trapianti, le lavorazioni e le potature
Fondazione LE MADRI a Rolo (RE), in via Porto n. 4

Sabato 7 e Domenica 8 Gennaio 2017
Relatori PAOLO PISTIS ed ELENA ZARAMELLA

Saper cogliere i momenti propizi di intervento consente non solo di poter produrre meglio e di più, ma soprattutto di avere piante sane, forti e resistenti. Parleremo dei ritmi cosmici per tradurli in pratiche utili a chi coltiva.
Cercheremo di trovare il giusto rapporto tra conoscenza e pratica agricola, attraverso una visione ampliata della Natura. Questo incontro è utile per chi coltiva   …continua a leggere >>

Settembre 2016 – calendario biodinamico

Settembre è un mese molto importante per la maturazione dei frutti. Mantenere una buona ventilazione ed esposizione è utile per evitare che si sviluppino funghi indesiderati come la botritis e l’oidio.
Sarà fondamentale l’utilizzo frequente del cornosilice e cornozolfo che aiuteranno il processo di maturazione e attiveranno il sistema immunitario delle piante. In questo mese   …continua a leggere >>

Agosto 2016 – Calendario biodinamico

La stagione estiva porta ancora del calore ma dalla metà del mese ci sono dei cambiamenti importanti. Nella tradizione del centro e nord Italia si faceva riferimento a San Lorenzo e vari detti popolari indicano che i temporali che si verificano intorno alla metà del mese “rompono la stagione“. Ciò significa che   …continua a leggere >>

Luglio 2016 – Calendario biodinamico

Nel caso ci sia una siccità molto intensa possiamo far ricorso alla neve che abbiamo conservato in freezer dall’inverno.
Basterà farla sciogliere nell’acqua al momento della dinamizzazione del preparato biodinamico cornoletame – 500 per portare un impulso   …continua a leggere >>

Giugno 2016 – Calendario biodinamico

I processi di luce e calore sono molto intensi già da questo mese. Chi vorrà abbassare la vitalità di infestanti come i rovi può scegliere dei giorni molto siccitosi dopo il 20 per tagliarli.
Le lavorazioni del suolo e la preparazione dei letti di semina sarà utile   …continua a leggere >>

Maggio 2016 – Calendario biodinamico

In questo mese il calore inizia a farsi sentire bene ed iniziamo ad avere già i primi frutti. Sarà importante quindi essere pronti con il preparato biodinamico cornosilice- 501 per far meglio fluire nelle piante i processi di luce e calore. Per percepirne bene gli effetti   …continua a leggere >>