Luglio 2015 calendario biodinamico

Nel mese di luglio l’utilizzo del 501 è importante per portare i frutti alla giusta maturazione, ma anche 500 e Fladen vanno utilizzati per mantenere le piante sane e vigorose.
All’inizio del mese si possono fare delle importanti semine rigenerative. Per le normali semine invece nelle date indicate potremo seminare radicchi, cetrioli, zucchine, carote, finocchi, fagioli etc.
Soprattutto per le semine, ma anche per le altre operazioni colturali, si raccomanda sempre di osservare bene com’è la stagione nel proprio contesto prima di guardare il calendario.
Sarà importante che le semine vengano fatte in un giorno di bel tempo.
Scarica : Calendario biodinamico Paolo Pistis Luglio 2015

2 thoughts on “Luglio 2015 calendario biodinamico

  1. Giacomo

    Buongiorno sig. Pistis, volevo chiederle un consiglio. Che possibilità di recupero ci sono per alberi ( in questo caso carrubi ed ulivi ) che sono stati danneggiati con dei prodotti disseccanti? la piante è perduta? Le chiedo un parere dopo che nella mia zona si sono verificati questi gravi fatti di avvelenamento di ulivi e carrubi.
    Saluti

    http://www.corrierediragusa.it/articoli/cronache/modica/30849-chi-avvelena-i-carrubi-e-gli-ulivi-secolari-di-contrada-zimmardo-bellamagna-a-modica-se-lo-chiede-il-m5s-pronto-ad-interessare-i-suoi-parlamentari.html

    Rispondi
    1. admin Autore articolo

      Gentile Giacomo,
      in merito alla sua domanda non è semplice dare una risposta. Bisognerebbe osservare albero per albero e capire l’entità del danno. Si può comunque ipotizzare che l’albero abbia ancora delle possibilità di sopravvivenza se nella chioma è rimasta attiva qualche gemma o c’è ancora qualche piccola parte verde. Quello che si potrà fare è mettere in pratica subito le efficaci tecniche della biodinamica.

      Rispondi

Rispondi a admin Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *