Maggio… pioggia con luna in perigeo

Il mondo vegetale per milioni di anni si è sincronizzato con le forze del sole e dei corpi celesti. La luna è in grado di creare un’attrazione particolare creando il fenomeno delle maree. La luna favorisce particolari ritmi riproduttivi e la sua azione influenza molti cicli vitali delle piante. La luna ha molti moti relativi rispetto alla terra che influenzano il nostro pianeta.
L’acqua è l’elemento con cui la luna è in grado di far giungere sulla terra le proprie forze.
L’umidità del suolo e dell’aria, la pioggia, i fiumi , i mari e l’acqua contenuta in ogni cellula è l’antenna con cui la luna può agire sul vivente. La luna si muove su un’orbita ellittica e il punto in cui è piu vicina alla terra è detto perigeo.
L’azione della luna è molto forte sull’acqua in questo momento favorendo funghi e batteri se le temperature stagionali lo consentono. Occorre pertanto osservare le piogge che cadono poco prima e poco dopo il perigeo perchè sono altamente infettive. Occorre premunirsi con l’equiseto in tutte le sue diverse applicazioni.
Di seguito trovate il  calendario biodinamico di maggio con le indicazioni del mese.

Maggio 2014 calendario biodinamico Paolo Pistis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *