Articolo in evidenza

Agosto 2019 Calendario biodinamico

Ad Agosto il perigeo è all’inizio del mese e questo potrebbe portare giornate afose e cielo coperto. Si preannuncia un mese con temporali nella prima metà del mese mentre nella seconda metà è possibile che il caldo diventi acuto.
Gli insetti in questo mese potrebbero creare forti danni ed è importante prevenire il loro eccessivo risprodursi.
Il preparato biodinamico che dovremmo usare con più frequenza sarà sicuramente il cornozolfo che ci aiuterà ad avere frutti più buoni e a ridurre il rischio di oidio.

Articolo in evidenza

Corso di orto-giardino terapico

20 – 22 settembre 2019 e 8 – 10 novembre 2019

LA MONDA
VIA GIACOMINI,26
ARCISATE

Corso introduttivo al benessere dell’uomo attraverso il lavoro della terra, con la vita delle piante e degli animali, secondo le concezioni dell’agricoltura biodinamica
Il corso si propone di affrontare una nuova visione della Natura e dell’uomo, sia dal punto di vista sensibile che sovrasensibile, per meglio comprendere i disagi animici ed interiori che affliggono l’uomo “moderno”. Tale visione sarà affrontata dal punto di vista dell’Antroposofia.
“Aiutare l’essere umano aiutando la terra” è il tema di questo percorso didattico.

Articolo in evidenza

Giugno 2019 – Calendario biodinamico

Dopo un Maggio estremamente umido non bisogna abbassare la guardia nei confronti dei funghi patogeni e nemmeno per quanto riguarda lo sviluppo degli insetti dannosi.  È bene prendere delle precauzioni.
Le temperature e l’umidità del terreno consentono delle efficaci spruzzature di 500k e di Fladen colloidale.
Per aiutare le piante da frutto, la vigna e l’orto è importante dare spesso il 501 per portare luce/fioriture di cui maggio è stato molto carente.

Articolo in evidenza

Maggio 2019 – Calendario biodinamico

Maggio è un mese di grandi attività.

Maggio è caratterizzato da medie temperature e da alta umidità. Questo favorisce la proliferazione della vita in tutte le direzioni.
Da questa condizione anche i funghi e batteri nocivi traggono beneficio. Pertanto l’impiego dell’equiseto sia come decotto che come fermentato in fase preventiva sarà molto indicato. Il cornoequiseto e il cornozolfo potranno aiutarci in questa direzione.
Stiamo pronti a fare il macerato di dorifora e di cimice.
In questo mese le spruzzature di 500k e di Fladen colloidale danno il massimo dei risultati.

Articolo in evidenza

L’orto e il giardino biodinamico

Corso per progettare curare e mantenere sani l’orto e il giardino in sintonia con la natura per il benessere di bambini e adulti
25/26 MAGGIO 2019 Reggio Emilia
PRESSO
AZIENDA AGRICOLA BIOGOLD, via Garavaldi,1 42123 Reggio Emilia
amministrazione@biogold.org349/3500402

Articolo in evidenza

L’orto sinergico biodinamico

26-27 aprile 2019 Villa di Campo – Comano Terme/
info@villadicampo.it

Rispettare le forze naturali e le forze spirituali dell’essere umano applicando tecniche efficaci e produttive

L’orto sinergico è una modalità di produrre in sintonia con la natura. Ci permette di avere produzioni di qualità senza l’utilizzo di concimi chimici, pesticidi e macchinari agricoli. È bene imparare a gestirlo in modo sano e naturale per la salute dell’essere umano e la salvaguardia dell’ambiente. Non sempre si hanno conoscenze tecniche e tempo da impiegare nella coltivazione, sarà importante quindi adottare modalità adatte alle proprie capacità e necessità. Durante il corso apprenderemo le conoscenze di base per fare un orto sinergico biodinamico. Verranno date le indicazioni per poter riprodurre nel proprio contesto un orto a bassa manutenzione e ad alto potere rilassante. È una modalità di fare l’orto adatto a famiglie, istituti scolastici, comunità, associazioni, agriturismi e molte altre situazioni. Permette di aumentare la propria consapevolezza ambientale e alimentare anche se ci si occupa di tutt’altro o si abita in contesti fortemente antropizzati. Attraverso la biodinamica avremo una visione olistica sulla fertilità della terra e il mondo della Natura.

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:

Cristina Tel. 0465 700072 – info@villadicampo.it

Articolo in evidenza

Febbraio 2019 – Calendario biodinamico

Nel mese di Febbraio il freddo invernale è ancora intenso ma il risveglio della natura è molto vicino. Sarà molto importante in questo mese osservare i cambiamenti dei propri campi. La fine del mese è indicata per la pasta per tronchi se non gela più e per i primi trattamenti con il decotto di equiseto quando le temperature iniziano ad alzarsi.

CORSO SUL CALENDARIO BIODINAMICO

Fondazione LE MADRI

CORSO SUL CALENDARIO BIODINAMICO PER L’ORTO IL GIARDINO E IL FRUTTETO

 le semine, i trapianti, le lavorazioni e le potature

Sabato 26 Ottobre 2019, dalle ore 9:00 alle 17:30

Saper cogliere i momenti propizi di intervento consente non solo di poter produrre meglio e di più, ma soprattutto di avere piante sane, forti e resistenti. Parleremo dei ritmi cosmici per tradurli in pratiche utili a chi coltiva. Cercheremo di trovare il giusto rapporto tra conoscenza e pratica agricola, attraverso una visione ampliata della Natura. Questo incontro è utile per chi coltiva un orto, cura un giardino, ha un piccolo frutteto o vigneto e per chi coltiva professionalmente la terra per ampliare le proprie conoscenze professionali. Le piante e il mondo vegetale sono strettamente correlati con i ritmi della Natura. Il mondo vegetale ha un legame invisibile con tutto ciò che lo circonda, sia vicino che molto lontano. Chi coltiva il proprio orto, il frutteto, il giardino e i propri campi può trovare utile e pratico inserire i propri lavori in sintonia con i ritmi terrestri e cosmici. Teoria e pratica.

Ogni lezione è propedeutica a quella successiva. Portarsi carta, penna e tanto buon umore. Nelle attività pratiche portarsi indumenti comodi da lavoro e di ricambio (scarpe e altro).

Per l’iscrizione è necessario compilare il modulo al seguente link in tutti i suoi campi, verificando con attenzione la correttezza dei dati inseriti.

Modulo di iscrizione (vedi corso calendario biodinamico):

Aprile 2019 – Calendario biodinamico

La natura si è definitivamente risvegliata con fiori, foglie, insetti e anche con funghi e batteri.
Aprile sarà un mese pieno di attività nell’orto, nel vigneto, nel frutteto e anche sui terrazzi. In questo mese bisognerà fare molta attenzione ai repentini abbassamenti termici. Fare particolare attenzione ai giorni : 17-18-19 e prepararsi con il preparato 507 di valeriana.

Marzo 2019 – Calendario biodinamico

Nel mese di Marzo la Primavera inizia a far sentire i suoi effetti. La temperatura sale e rende infettive le piogge. Il decotto di equiseto distribuito al suolo prima delle piogge aiuta a controllare funghi e batteri. Per rafforzare l’effetto si può utilizzare il corno-silice-equiseto al suolo.
La possibilità di abbassamenti di temperatura richiede di avere disponibile il preparato 507 di Valeriana che si utilizza in previsione delle gelate. Sarà da prestare particolare attenzione alla settimana tra il 17 e il 24 marzo.