Archivi tag: Frutteto

Proteggere le piante dal freddo

Il freddo è una benedizione per la terra e per gran parte delle piante autoctone, purchè sia presente nella stagione giusta. Negli utlimi anni siamo stati abituati ad inverni miti. Quest’anno invece con un inverno “normale” molte delle nostre coltivazioni sono a rischio. Ad esempio kiwi, albicocchi, olivi, fichi, parte degli ortaggi come i finocchi.  Il gelo improvviso specie quando causa congelamento e scongelamento crea dei danni alle cortecce che a tutta prima non si   …continua a leggere >>

Calendario biodinamico 2018

L’anno nuovo è alle porte.
E’ stato un anno impegnativo ma chi ha saputo gestire le avversità climatiche con le tecniche biodinamiche ha raccolto anche tante soddisfazioni. A tal proposito il nostro desiderio è che tutti possano usufruire delle conoscenze ed essere facilitati nel coltivare le piante secondo i ritmi naturali. Sono proprio i ritmi naturali che sono alla base della crescita delle piante e rispettarli aiuta ad averle sane e prosperose.
Il calendario biodinamico si occupa di aiutare il lettore a trovare una sintonia con la natura che in parte è stata perduta.   …continua a leggere >>

Dicembre – Calendario biodinamico 2017

Il freddo finalmente è arrivato e questo annuncia un inverno normale. Per favorire l’azione rivitalizzante del gelo, dove è possibile, è buona cosa vangare il terreno se non lo si è già fatto. Questo è importante soprattutto per l’orto e i seminativi. Nel frutteto, nel vigneto e nei giardini invece sarà utile proteggere gli apparati radicali tenendo il suolo pacciamato e   …continua a leggere >>

Corso sul calendario biodinamico

18-19 novembre 2017
Fondazione Le Madri – Rolo ( RE ) via Porto 4
0522 666246

Saper cogliere i momenti propizi di intervento consente non solo di poter produrre meglio e di più, ma soprattutto di avere piante sane, forti e resistenti. Parleremo dei ritmi cosmici per tradurli in pratiche utili a chi coltiva. Cercheremo di trovare il giusto rapporto tra conoscenza e pratica agricola,   …continua a leggere >>

Cura e contatto vivente con gli alberi

31 ottobre 1 novembre 2016
Villa di Campo – Comano Terme – TN
Imparare ad entrare in contatto con le forze viventi della natura attraverso le forme e i colori delle piante. Curare gli alberi per generare quiete, fiducia e coraggio nell’essere umano

La natura è un essere vivente nel quale l’uomo può inserirsi in modo armonico e pacifico. La natura poggia i suoi principi sull’alta biodiversità di forme e di colori. Quando si impara a riconoscere i processi formativi e le leggi naturali possiamo far fluire in noi forze vitali e di benessere. Solo attraverso la conoscenza della natura possiamo portare maggior consapevolezza nella nostra interiorità. Impareremo alcune tecniche di orto giardino terapico   …continua a leggere >>

Corso intensivo teorico-pratico di agricoltura biodinamica primo livello

La vita del suolo e delle piante per la salute dell’uomo
3-4-5-6-7 FEBBRAIO 2016  POMAIA – PI

Non sempre si ha coscienza che la qualità del cibo condiziona la nostra salute e che il nostro ecosistema è in difficoltà. Occorre un nuovo modo di vedere l’agricoltura come fonte di salute e patrimonio ecologico collettivo. L’agricoltura biodinamica si propone come un’agricoltura moderna che salvaguarda la qualità della nostra alimentazione e della nostra vita. Le tecniche dell’agricoltura biodinamica affrontano e risolvono i problemi dell’agricoltore, aiutandolo a ristabilire la fertilità della propria azienda.
L’ambiente necessita di cure particolari, che sappiano rispettare le sagge Leggi della Natura.
  …continua a leggere >>

Coltivazioni emergenti

Ricordo, quando ero ragazzo, il periodo in cui fu proposta sul mercato la coltivazione della soia e del kiwi. Sembravano cose dell’altro mondo. In molti erano scettici e preoccupati delle nuove tecniche di lavorazione, ma soprattutto degli sbocchi economici.
Nel giro di una ventina d’anni l’Italia è diventato uno dei più grandi produttori al mondo di kiwi e la soia è entrata nella consuetudine, al punto che   …continua a leggere >>

Corso agricoltura biodinamica primo livello per agricoltori- Reggio Emilia

C’è in programmazione a Codemondo vicino a Reggio Emilia un corso di primo livello di agricoltura biodinamica di 40 ore.
L’inizio è previsto per gennaio 2016 e per il corso verrà avanzata una richiesta di finanziamento alla Regione Emilia-Romagna per abbassare il costo a € 86,72.
I tempi utili per la raccolta delle iscrizioni sono strettissimi in quanto devono essere tutte comunicate entro il 30/11/2015   …continua a leggere >>

Ammalare un frutteto

Generalmente mi occupo di come tenere le piante sane, creare longevità in un frutteto, risparmiare energia e creare cibo sano e salutare. Tuttavia bisogna ogni tanto sottolineare che ci sono delle pratiche agronomiche e delle consuetudini che creano piante ammalate e di conseguenza perdita del reddito agricolo e cibi malsani, oltre ad un ambiente devastato.
Una di queste è   …continua a leggere >>