Archivi tag: dinamizzazione

I PREPARATI BIODINAMICI PER MIGLIORARE LA FERTILITÀ DEL SUOLO, LA PRODUZIONE AGRICOLA E L’ECOSISTEMA

Corso avanzato per l’efficace utilizzo dei preparati biodinamici

Giovedì 11 ottobre 2018, dalle 9.30 alle 18:00

Venerdì 12 ottobre 2018, dalle 9:30 alle 18:00

Con Paolo Pistis e Elena Zaramella

Presso la sede della Fondazione Le Madri a Rolo (RE), in via Porto n. 4

La gestione dei preparati biodinamici nel corso dell’anno in relazione alle varie colture, in base all’andamento climatico e alle caratteristiche del proprio ambiente. Approfondimenti sui preparati di nuova generazione (ruolo, funzione, caratteristiche e corretto impiego). Modalità di applicazione in pratica.

Corso di approfondimento sull’uso dei preparati biodinamici  11- 12 ottobre 2018

Gennaio 2018 – Calendario biodinamico

Inizia il nuovo anno.
I progetti per il futuro vanno ancora preservati e riscaldati nel cuore. Ci sarà presto il momento opportuno per espanderli ed esprimerli. Anche la maggior parte delle piante è in uno stato di contrazione. Il freddo manterrà le forze vitali nel suolo ancora per un mese e mezzo o due per poi iniziare ad esprimersi nella crescita delle piante.
Possiamo distribuire i preparati biodinamici   …continua a leggere >>

Healing garden – orto giardino terapico

20-21-22 ottobre 2017
Villa di Campo – Comano Terme (Trento)
Cristina 0465 700072

Il corso si propone di affrontare una nuova visione della Natura e dell’uomo, sia dal punto di vista sensibile che sovrasensibile, per meglio comprendere i disagi interiori che affliggono l’uomo “moderno”. Tale visione sarà affrontata dal punto di vista dell’Antroposofia. Lavorare la terra e prendersi cura del mondo naturale   …continua a leggere >>

Aprile 2017 – Calendario biodinamico

In questo mese le pioggie sono molto infettive, in particolare dopo la metà del mese. Sarà importante eseguire i trattamenti preventivi biodinamici e dove serve quelli biologici. Dal 14 al 26 le infezioni potrebbero essere molto più intense.
Irrorare il preparato biodinamico 505 di quercia   …continua a leggere >>

CORSO TEORICO-PRATICO DI AGRICOLTURA BIODINAMICA

Associazione per l’Agricoltura Biodinamica Sezione Emilia Romagna

LA FERTILITA’ DELLA TERRA PER IL BENESSERE DELL’UOMO

CORSO TEORICO-PRATICO DI AGRICOLTURA BIODINAMICA
15-16-17-18-19  Marzo 2017

CORSO BASE DI PRIMO LIVELLO

Per agricoltori, giardinieri, tecnici, studenti e appassionati del mondo agricolo

Presso la sede della Fondazione LE MADRI a Rolo (RE), via Porto n. 4

  …continua a leggere >>

Il potere dell’uovo

C’è la possibilità di dare al suolo le forze per assorbire la vita?
Possiamo provare un mezzo semplice per attirare nel terreno le forze autorganizzative dell’humus? Cerchiamo in natura un processo di questo tipo.
Le uova sono una metamorfosi di un utero interno di un animale. Le uova possono   …continua a leggere >>

Corso agricoltura biodinamica primo livello per agricoltori- Reggio Emilia

C’è in programmazione a Codemondo vicino a Reggio Emilia un corso di primo livello di agricoltura biodinamica di 40 ore.
L’inizio è previsto per gennaio 2016 e per il corso verrà avanzata una richiesta di finanziamento alla Regione Emilia-Romagna per abbassare il costo a € 86,72.
I tempi utili per la raccolta delle iscrizioni sono strettissimi in quanto devono essere tutte comunicate entro il 30/11/2015   …continua a leggere >>

Corso base di biodinamica 1° livello

AGRICOLTURA BIODINAMICA – 1° LIVELLO. CORSO BASE
Dal 06 ottobre al 21 ottobre 2015
Sede: LAGO DI CAVEDINE c/o Azienda Agricola Gino Pedrotti
Lago di Cavedine – Trento, via Cavedine 7      www.ginopedrotti.it

Premessa e Obiettivi: L’agricoltura biodinamica è un metodo moderno ed ecocompatibile che permette di ristabilire la fertilità del suolo nei contesti produttivi professionali e hobbistici. Si avvale di conoscenze fortemente innovative, ma anche   …continua a leggere >>

501 o cornosilice

Durante la primavera specie nel periodo tra fine maggio e i primi di giugno le perturbazioni sono temporalesche con forti alternanze di luce e pioggia. Questo provoca un forte impulso riproduttivo di funghi e batteri patogeni. È necessario che   …continua a leggere >>