Archivi tag: cornosilice

Corso Preparati biodinamici : uso e allestimento

CORSO AVANZATO DI AGRICOLTURA BIODINAMICA
I PREPARATI BIODINAMICI PER MIGLIORARE LA FERTILITÀ DEL SUOLO, LA PRODUZIONE AGRICOLA E L’ECOSISTEMA
Corso di approfondimento per l’utilizzo dei preparati biodinamici
29, 30 settembre, 1 ottobre 2017
Fondazione Le Madri – Rolo
(RE), in via Porto 4

La gestione dei preparati biodinamici nel corso dell’anno in relazione alle varie colture, in base all’andamento climatico e alle caratteristiche del proprio ambiente. Approfondimenti sui preparati di nuova generazione   …continua a leggere >>

CORSO TEORICO-PRATICO DI AGRICOLTURA BIODINAMICA

Associazione per l’Agricoltura Biodinamica Sezione Emilia Romagna

LA FERTILITA’ DELLA TERRA PER IL BENESSERE DELL’UOMO

CORSO TEORICO-PRATICO DI AGRICOLTURA BIODINAMICA
15-16-17-18-19  Marzo 2017

CORSO BASE DI PRIMO LIVELLO

Per agricoltori, giardinieri, tecnici, studenti e appassionati del mondo agricolo

Presso la sede della Fondazione LE MADRI a Rolo (RE), via Porto n. 4

  …continua a leggere >>

La maturazione ottimale

L’utilizzo del 501-cornosilice è molto importante per aiutare la pianta a condensare la luce solare. Va utilizzato su piante che abbiano un buon apparato radicale e con un suolo ricco di humus. Il suolo deve aver ricevuto precedentemente almeno due spruzzature di 500-cornoletame.
Nella vite, ed in generale nei frutti, il processo di condensazione di zuccheri   …continua a leggere >>

Giugno 2016 – Calendario biodinamico

I processi di luce e calore sono molto intensi già da questo mese. Chi vorrà abbassare la vitalità di infestanti come i rovi può scegliere dei giorni molto siccitosi dopo il 20 per tagliarli.
Le lavorazioni del suolo e la preparazione dei letti di semina sarà utile   …continua a leggere >>

Aromatiche e officinali in biodinamica

COLTIVAZIONE E CURA DELLE PIANTE AROMATICHE E OFFICINALI
CON IL METODO BIODINAMICO
22-23-24 LUGLIO 2016
COMANO TERME – TN

La Natura ci ha donato piante commestibili, ma anche piante medicinali e curative. Quest’ultime spesso hanno dei principi attivi molto importanti che vanno sapientemente preservati e curati per ottenere buoni risultati. Chiunque può coltivare piante per coadiuvare le forze del proprio benessere e per ottenere piante dal massimo valore salutistico. Occorre per tale scopo conoscere in profondità   …continua a leggere >>

Settembre 2015 calendario biodinamico

Nel mese di settembre sarà molto importante dedicarsi alla raccolta dell’uva e alla vinificazione, ma con l’attenzione alla preparazione del suolo per il prossimo anno.
Avere già in azienda le sementi per i sovesci autunnali aiuterà nell’essere tempestivi con le semine.
Per la raccolta di tutti i tipi di frutta rispettare i momenti più propizi (giorni di frutti) potrà far durare più a lungo le caratteristiche organolettiche.
Le escursioni termiche sono molto elevate ed è molto facile avere abbondanti rugiade che in alcuni casi potrebbero favorire lo sviluppo di botrytis o marciume acido.   …continua a leggere >>

501 o cornosilice

Durante la primavera specie nel periodo tra fine maggio e i primi di giugno le perturbazioni sono temporalesche con forti alternanze di luce e pioggia. Questo provoca un forte impulso riproduttivo di funghi e batteri patogeni. È necessario che   …continua a leggere >>

Creare salute con i cereali

I cereali sono alla base dell’alimentazione umana. E’ importante conoscerli e utilizzarli nel modo corretto per poterne trarre il giusto nutrimento.
Un interessante convegno con visita ad un campo sperimentale unico in Italia e un corso sul pane con pasta madre.
Un’occasione importantissima per conoscere più a fondo i cereali, le loro tecniche di coltivazione e il loro impiego per la salute degli esseri umani.