Novembre 2018 – Calendario biodinamico

L’autunno caldo ci fa guardare con attenzione alle decomposizioni delle sostanze organiche sui nostri campi. Dovremo fare più attenzione alle possibili infezioni fungine sugli ortaggi e sui frutti ancora sulle piante essendo pronti ad utilizzare all’occorrenza gli EMA.
In questo periodo dell’anno è importante irrorare al suolo il Fladen colloidale e il 500k in abbondanza  e con ritmo.
In questo mese ci sarà anche la festa di San Martino con cui si conclude l’anno agrario e inizia il successivo. In questo periodo infatti gli agricoltori già hanno pensato all’anno che verrà e non si faranno trovare impreparati.

Novembre 2018 calendario biodinamico Pistis-Zaramella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *