Maggio 2017 – Calendario biodinamico

Il suolo non si è ancora riscaldato a sufficienza. L’aria è ancora molto fredda e l’onda termica del calore non riesce a penetrare nel sottosuolo per cui assistiamo a delle escursioni termiche improvvise. Dovremmo aiutarci con le pacciamature che possono trattenere il calore, con il preparato biodinamico di Valeriana e con tutti gli altri strumenti biodinamici.
Aiutiamoci con le lavorazioni in giorni di frutti che attirano calore per le nostre piante.
Ricordiamoci che le piogge in questo mese saranno molto infettive soprattutto nei giorni indicati dal calendario con la lettere FB per cui non facciamoci cogliere impreparati dalle eventuali piogge e dall’eventuale grandine.

Maggio 2017 calendario biodinamico Paolo Pistis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *