Agosto 2018 – Calendario biodinamico

Agosto porta il suo calore che pervade campi, boschi e case. Dopo la metà però, complice anche il minor numero di ore di luce, le temperature si mitigheranno. I temporali inizieranno a raffreddare l’aria, mentre per la terra ci vorrà un po’ più tempo.
Chi ha l’orto ha già impostato le colture autunno-invernali mentre altri attendono ancora la raccolta.
L’uso assiduo dei preparati biodinamici ci aiuta molto sia per avere un suolo più fresco, sia per far maturare meglio i frutti. In questo periodo si usa molto il 501 – cornosilice sui frutti il mattino molto presto dinamizzato per un’ora. Se abbiamo però una semina o un trapianto sarà importante irrorare il 500k per aiutare la radicazione.
È importante osservare quando si intensificano le rugiade notturne perchè con le temperature ancora alte si possono generare più facilmente patologie fungine o batteriche. In questo caso si potranno adottare le numerose tecniche biodinamiche.

Agosto 2018 – Calendario biodinamico Pistis-Zaramella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *